• IT
  •    |   
  • DE
  •    |   
  • EN

  • KLR-foto---THERRAS-by-MACCANI-varianti-colori---03.jpg
  • KLR-foto---THERRAS-by-MACCANI-varianti-colori---02.jpg
  • KLR-foto---THERRAS-by-MACCANI-varianti-colori---01.jpg
  • KLR-foto---THERRAS-by-MACCANI-varianti-colori---04.jpg
Stampa
PDF

Sbarca in Italia
Therras il decking composito:
ecologico e di lunga durata.

DI COSA SI TRATTA

Questa innovativa pavimentazione da esterno con effetto legno, in pieno rispetto con l’ambiente è ottenuta dagli scarti delle lavorazioni generati dalle industrie del settore che, mediante innovativi sistemi di produzione, sono integrati con resine termoplastiche di prima qualità.

I VANTAGGI

  • ha una lunga durata (non cambia colore, non crepa, non si muove),
  • è resistente all’attacco di muffe e parassiti
  • è veloce e semplice da posare,
  • è antiscivolo
  • non necessita di manutenzione
  • non si scheggia
  • evita il disboscamento,
  • riutilizza scarti che altrimenti sarebbero conferiti in discarica.

Per tutte queste peculiarità e vantaggi, i pavimenti in composite sono ampiamente diffusi negli Stati Uniti.

Al contrario, in Italia, sono stati introdotti in commercio solo recentemente causa la resistenza al cambiamento e la predilezione degli italiani al legno naturale, un materiale sicuramente unico ma che purtroppo ha un forte impatto ambientale.

Il “composite”mantiene le principali caratteristiche che hanno anche i pavimenti in vero legno: ha lo stesso effetto estetico ed è un antiscivolo naturale, che, considerando l’applicazione all’esterno e le varie e diverse condizioni climatiche nel corso dell’anno, lo rende sicuro e comodo in ogni periodo.

Grazie al particolare tipo di produzione viene realizzato già pronto e per questo motivo è semplice e veloce da posare, non deve essere oliato, né incollato e non richiede manutenzione.

Infine, il vero legno esposto alle condizioni climatiche può danneggiarsi, spezzarsi e rovinarsi, mentre il composite mantiene costanti e inalterate le sue proprietà.